Skip to main content
Bagna Caüda 2020

Per tre week end – dal 18 gennaio al 2 febbraio 2020 – il borgo medievale di Monale (Asti) si trasformerà nella capitale italiana della Bagna Cauda. Ben cinque giorni saranno infatti dedicate a uno dei piatti più noti della tradizione piemontese preparato dalle massaie del paese con oltre 15 tipi diversi di verdure. L’evento sarà ospitato presso il Salone della Canonica e si svolgerà nelle giornate del 18, 19, 25 e 26 gennaio con un ulteriore appuntamento il 2 febbraio. Autentica delizia locale, la Bagna Cauda si sposa ottimamente con altre prelibatezze del territorio: salame crudo, salame cotto e lardo, minestrina in brodo di carne, bollito misto e pere cotte al vino il tutto abbinato a un buon bicchiere di Barbera. Il paesino piemontese di Monale, del resto, è celebre in tutto il Piemonte – oltre che per il Castello Scarampi – per la ricetta della Bagna Cauda: una prelibata salsa viene preparata con olio extravergine d’oliva, aglio e acciughe da gustare rigorosamente calda intingendovi le verdure di stagione, crude o cotte, come peperoni, cardi, foglie di cavolo, cipolle, patate e barbabietole.